Questo sito utilizza dei cookie, che sono indispensabili sia per regolarne il funzionamento che per migliorare la tua esperienza di navigazione, rispettando comunque la privacy dei tuoi dati personali.

Secondo una direttiva europea, è obbligatorio che l'utente sia informato che navigando nel sito ne accetta l'impiego.

 

Einstein-Nebbia

Accadueo: l'oro blu

In occasione della Giornata Mondiale dell'Acqua, ricorrenza istituita dalle Nazioni Unite nel 1992 che cade ogni 22 marzo, le classi seconde hanno presentato i lavori dell’Unità di Apprendimento ACCADUEO: L’ORO BLU per celebrare il bene più prezioso, lavori realizzati grazie alla partecipazione attiva degli studenti e dei loro insegnanti: perché il diritto all'acqua ha bisogno dell'impegno concreto di tutti!

Il percorso formativo si è articolato in diversi momenti che si sono snodati lungo tutto il primo quadrimestre, trattando diverse tematiche relative alla risorsa acqua. 

In dettaglio sono stati affrontati i temi dell’inquinamento da microplastiche e delle conseguenze sull'ambiente e sulla salute dell'uomo, dell’approvvigionamento idrico, della potabilizzazione dell'acqua e del processo di depurazione. A questo scopo sono state effettuate uscite didattiche all'invaso artificiale di Ridracoli con il relativo impianto di potabilizzazione, alle sorgenti del Nera con annesso impianto di imbottigliamento, all'Acquario di Cattolica per lo studio degli ecosistemi marini e dei danni provocati dall'inquinamento della plastica, agli impianti di depurazione di Porto Recanati.

I ragazzi hanno avuto poi la possibilità di incontrare gli ufficiali della Guardia Costiera in un'entusiasmante incontro in cui sono state illustrate le attività svolte da questo Corpo specialistico e le molteplici competenze relative alla disciplina e alla vigilanza su tutte le attività marittime e portuali. Successivamente gli alunni hanno potuto mettere in pratica, grazie al Laboratorio Ambientale Mobile, le tecniche utilizzate per il campionamento delle microplastiche sulle spiagge e per la depurazione delle acque, in coinvolgenti attività ideate e pensate dagli Ufficiali del Laboratorio di Roma per gli studenti dell’Einstein-Nebbia di Loreto.

Grazie alla collaborazione della Prof.ssa Paola Cardinali, le classi hanno potuto incontrare il Dott. Andrea Dignani, geologo professionista, che è stato seguito con interesse ed attenzione dagli studenti nella sua relazione "Acqua: Coste, Ecologia e Clima" in cui ha affrontato temi quali la dinamica delle coste (opere di difesa, ripascimenti), la tutela delle zone umide per la difesa della biodiversità e infine la criosfera, ossia la porzione di superficie terrestre ricoperta dal ghiaccio che si sta riducendo per effetto del riscaldamento globale prodotto dall'aumento delle emissioni di gas serra.

Infine durante la giornata conclusiva ogni classe ha presentato ai compagni i lavori realizzati: prodotti multimediali (presentazioni Power Point o Emaze, video, e-book, poster virtuali), debate, attività pratiche, in cui una classe ha coinvolto le altre in un divertente gioco sui tempi di degradazione delle sostanze, realizzazione di un plastico riproducente il ciclo che va dall'approvvigionamento idrico, alla potabilizzazione dell'acqua e al processo di depurazione.

Per l’occasione la scuola ha proposto l’iniziativa “40 centesimi per un pozzo: dona il costo di una bottiglietta d’acqua”.

I 40 centesimi che sarebbero stati spesi per una bottiglietta d’acqua sono stati raccolti e devoluti all’organizzazione ActionAid per la costruzione di una pompa per l’acqua che garantisca, ad un’intera comunità del sud del mondo, acqua potabile e sempre disponibile. Dai lavori è emerso infatti che l'acqua del rubinetto è la più vantaggiosa in termini qualitativi, economici ed ecologici per cui gli insegnanti hanno esortato i ragazzi a bere questa acqua.

Un rappresentante dell’organizzazione ActionAid ha allestito una mostra fotografica e uno stand per la raccolta dei fondi che ha permesso di raccogliere più di 150 euro.

Ancora una volta, la scuola dimostra di poter essere laboratorio di cittadinanza attiva, integrando pienamente i temi dell'Educazione alla Cittadinanza Mondiale nella didattica quotidiana con creatività ed entusiasmo!

Foto   Foto

Sei qui: Home Accadueo: l'oro blu