Questo sito utilizza dei cookie, che sono indispensabili sia per regolarne il funzionamento che per migliorare la tua esperienza di navigazione, rispettando comunque la privacy dei tuoi dati personali.

Secondo una direttiva europea, è obbligatorio che l'utente sia informato che navigando nel sito ne accetta l'impiego.

 

Einstein-Nebbia

Storia

L'Istituto Alberghiero si insedia a Loreto nel 1991 dopo essersi spostato dalla precedente sede di Numana (AN) dove nell’anno scolastico 1986/87 vedevano la luce due classi come sede coordinata del "Panzini" di Senigallia (AN).
Nel tempo ha subito una crescente espansione intuendo l’importanza della formazione professionale dei giovani nel settore della ristorazione e del turismo.
Questo presupposto lo ha portato nel 2006 a separarsi dalla sede Via San Francesco e a stabilirsi nell’attuale assetto in un nuovissimo stabile, realizzato grazie all’aiuto della Provincia di Ancona, con attrezzature alberghiere di ultima generazione che ospita oltre 720 alunni.La scuola è stata intitolata ad Antonio Nebbia, noto cuoco marchigiano autore del manuale di cucina "Il Cuoco Maceratese"pubblicato nel 1786. L’Istituto può pregiarsi di aver accolto e servito Papa Giovanni Paolo II e Papa Benedetto XVI nel corso delle loro visite presso il Santuario Mariano.Ha inoltre, nel corso del Summit della Sinistra Mondiale tenutosi nel 1999 a Firenze, raccolto gli apprezzamenti da parte di esponenti del calibro del Presidente degli Stati Uniti Bill Clinton e del Primo Ministro Inglese TonyBlair.La facilità con la quale i suoi allievi trovano occupazione ne fa un punto di riferimento essenziale per i giovani che ambiscano ad affermarsi in una professione moderna, dinamica e ricca di grandi opportunità di lavoro in Italia e all’estero.

 

L'Istituto Tecnico Commerciale “Albert Einstein” opera da quasi 40 anni sul territorio di Loreto; è stata la prima scuola superiore del comune nata per volontà dei cittadini. L'istituto è nato nell'ottobre 1969 come sezione staccata dell'Istituto Tecnico Commerciale di Osimo proprio per venire incontro alle esigenze della realtà industriale e commerciale che chiedeva la formazione della figura di un esperto contabile..
Nel 1975 l'Istituto è diventato autonomo.
Nell'anno scolastico 2000-2001 è avvenuta la fusione con l'istituto Alberghiero voluta dal Ministero della Pubblica Istruzione.
Oltre all'IGEA (indirizzo giuridico economico aziendale), nell'anno scolastico 2004-05 è stato introdotto il corso di Marketing, che prevede lo studio di tre lingue (inglese, francese e spagnolo); l'introduzione di un'area interdisciplinare di Marketing e l'uso delle lingue francese e inglese come veicolari per le discipline professionalizzanti.
Entrambi gli indirizzi offrono una preparazione mirata sia ad un buon inserimento lavorativo (banche, imprese industriali e commerciali, commercialisti) sia alla possibilità di costituire un'attività d'impresa in proprio; inoltre è facilitato il proseguimento degli studi universitari presso le facoltà di economia e commercio, giurisprudenza, scienze bancarie, scienze politiche e lingue.
Inoltre, una lunga esperienza di progetti europei e scambi con scuole europee permette di offrire agli alunni esperienze lavorative di una, due o tre settimane presso partner europei (Inghilterra, Irlanda, Danimarca, Polonia, Finlandia, Spagna, Portogallo, Germania ecc.) finanziati con borse dell'UE.
Con la riforma dell' Istruzione tecnica, l' I.T.C è diventato Istituto Tecnico Economico “Einstein” e comprende i nuovi due indirizzi del settore economico:
Amministrazione finanza e marketing: avviato nell'anno scolastico 2010-2011 ed ha sostituito l'ex indirizzo Marketing, in vigore già nel nostro istituto, come sperimentazione interna, sin dal 2004–2005.
Turismo: è stato  avviato nell'a.s. 2011-2012 rappresentando un'assoluta novità nel nostro territorio.

Sei qui: Home Istituto Storia